Q Challenge: Resoconto delle tappe all’Olgiata e Castelgandolfo


Il 16 marzo è iniziato ufficialmente il “Q Challenge 2018”, con la tappa all’Olgiata contro Sherwood Golf Club, una Associazione Golfistica “trasversale” di Roma, ideatrice dello stesso Q Challenge. La trasferta romana di Golfidustria è continuata il 17 marzo con la tappa a Castelgandolfo contro DIGA, associazione dei Diplomatici Golfisti.

Il risultato golfistico è stato abbastanza disastroso per Golfindustria, specialmente nella gara dell’Olgiata, ma la soddisfazione di avere conosciuto due nuovi campi e diverse simpaticissime persone ha decisamente compensato la delusione sportiva. Il clima piovosamente ostile, specialmente nella seconda metà della trasferta, ha decisamente limitato il piacere golfistico ma non ci ha impedito di trascorrere due bellissime serate gastronomiche a base di amatriciana e carbonara in compagnia. Prepariamoci ora per le gare di ritorno cercando di riscattare le nostre debacles e sperando di poter offrire alle associazioni romane lo stesso splendido livello di accoglienza e gentilezza a noi riservato! 

 

image2 (002)

Una foto del nostro arrivo a Roma con a sinistra due amici di Sherwood che sono venuti ad accoglierci all’hotel.

f3711ece-3d23-45cf-aff3-3cea59d84caa (002)

La cena dopo lo scontro con Sherwood.

5e35a590-e56f-4ca9-9c3f-73d5ff9bfc5a (002)

Una foto del campo del Golf Club CastelGandolfo e più in basso l’articolo a noi dedicato sulla rivista DIGA.

foto

 

 

Leave a Comment


Your email address will not be published.